A giugno “Ecoballe”, il calendario 2022 dedicato a Torre Boldone e alle bugie del sindaco che ne ha devastato il territorio ed il verde, è dedicato ai grandi successi dell’amministrazione. Nella sua propaganda, che vive in un mondo del tutto fasullo, il sindaco ha vantato come “il verde la faLeggi…

testata L'Eco di Bergamo

L’Eco di Bergamo – 06/04/2022 L’Eco di Bergamo racconta degli alberi martoriati presso il centro sportivo di Torre Boldone, in barba agli obblighi di gestione del verde pubblico ed a ogni buon senso. Oltre allo scempio, vengono raccontate le iniziative di Alberieco.net, unica realtà che da anni di batte perLeggi…

massacro alberi campo calcio Torre Boldone

Che il pallino principale del Comune di Torre Boldone, e dell’amministrazione dello zar Sessa-Macario in particolare, sia cancellare gli alberi del nostro territorio (e possibilmente consegnarlo al cemento e ai palazzinari) è cosa più che nota e documentata inequivocabilmente dalle centinaia e centinaia di storie raccontate su Alberieco.net. Massacrati gliLeggi…

Viale Lombardia dopo

A novembre il calendario dedicato a Torre Boldone “come era e come è stata ridotta” è dedicato a quello che nel calendario di ottobre era ancora un viale alberato. Si tratta del “nuovo” viale Lombardia, così come voluto dall’amministrazione Sessa. Tutti gli alberi, da entrambi i lati, sono spariti. AlLeggi…

viale Lombardia come era prima

A ottobre il calendario dedicato a Torre Boldone “come era e come è stata ridotta” è dedicato ad un viale alberato che sfidiamo i concittadini a riconoscere. Si tratta di un viale Lombardia che si presenta alberato su entrambi i lati. Sembra un secolo ma foto di pochissimi anni fa,Leggi…

Sindaco Sessa-Macario

Che la volontà del sindaco Sessa-Macario sia quella di eliminare tutti gli alberi di Torre Boldone l’abbiamo ampiamente documentato. Che le sue tipiche affermazioni quando si prodiga a cancellare in un colpo solo decine e decine di alberi, vale a dire che “ne ripianterà ancora di più” non stiano inLeggi…

Così vogliono le nostre strade

Che bella una città senza alberi, vero? Niente foglie, niente rami, niente ombra, niente fastidio alla vista. Senza alberi il nostro orizzonte può spaziare a oltranza, fino a riuscire a soffermarsi senza impicci su quei gioielli architettonici che riempiono le nostre strade. Senza alberi l’estate è più estate: si puòLeggi…

Giochiamo su un campo di plastica 2

Erano forse gli unici due alberelli che non sfiguravano nel posto dove sono stati messi a dimora durante la grande campagna che ha portato alla cancellazione di decine e decine di alberi lungo viale Lombardia a Torre Boldone. Non sfiguravano principalmente perchè messi all’interno di una rotonda stradale, quindi leLeggi…