Ma non è che... 1

Passando da via Monte Ortigara, dove troviamo quell’inutile pista ciclabile di pochi metri (il solito pezzetto senza senso che finisce nel nulla, in un’area più che periferica oltretutto), non si può fare a meno di notare il cantiere del nuovo condominio di lusso (residenza “Sirio” il suo nome commerciale) cheLeggi…

Calendario 2021: settembre 2

A settembre il calendario 2021 di alberieco.net, dedicato a Torre Boldone “prima” e “dopo, ci mostra l’immagine di quello che è diventato quel prato verde con le pecore al pascolo a cui era stato dedicato il mese di agosto. A due passi dalla scuola dell’infanzia (che si può notare sulloLeggi…

Pecore dietro all'asilo

Ad agosto il calendario 2021 di alberieco.net, dedicato a Torre Boldone “prima” e “dopo, ci mostra una immagine che sembra di altri tempi, ma che in realtà risale solo al 2020. Pensiamo a quanti stupidi ed irreparabili danni ha fatto l’amministrazione Sessa-Macario al nostro territorio! Ecco il fu terreno verdeLeggi…

Viaggio nel tempo 3

Oggi vorremmo proporre ai nostri lettori un quiz, mostrando tre rare fotografie aeree di Torre Boldone dei tempi che furono, quando c’erano ancora ampie distese verdi nelle zone pedecollinari. Al lettore chiediamo di individuare l’anno in cui sono state scattate queste fotografie! La prima mostra l’area dietro all’asilo: La secondaLeggi…

La collina asfaltata in via monte Ortigara - settembre 2020

A marzo il calendario 2021 realizzato da alberieco.net, dedicato a Torre Boldone “prima” e “dopo”, ci ricorda come era l’area di via Monte Ortigara dietro alla scuola dell’infanzia. Quell’area che fino al 2020 costituiva un prato verde contornato da cespugli di more, e che il sindaco Sessa-Macario ha voluto asfaltareLeggi…

La ciclabile che cambierà il mondo 4

Uno degli sbandierati presunti risultati dell’aver asfaltato la collina verde dietro alla scuola dell’infanzia di Torre Boldone (si veda il relativo dossier) sarebbe quello di aver realizzato una importante pista ciclable in via Monte Ortigara. Una pista che non porta da nessuna parte nè porterà mai lontano (poco più avantiLeggi…

La collina asfaltata in via monte Ortigara - settembre 2020

Come abbiamo già raccontato, il primo giorno di riapertura dopo il lockdown a Torre Boldone ci si è affrettati a mandare le ruspe a devastare la verde collina dietro alla scuola materna, in via monte Ortigara. Un’altra area collinare fino a quel momento risparmiata dal cemento, che è stata irrimediabilmenteLeggi…

Gli abusi edilizi talvolta si salvano, gli alberi mai 5

C’è voluto un attimo a decidere di abbattere il Cedro monumentale protetto o massacrare l’Ippocastano monumentale di viale delle Rimembranze. Un istante, nemmeno il tempo di mandare quella richiesta di autorizzazione ai Carabinieri Forestali, obbligatoria per legge. Nessuna perdita di tempo, e i due alberi monumentali di Torre Boldone sonoLeggi…

Cantiere monte Ortigara 4 maggio 2020

In seguito ad alcuni fatti avvenuti a Torre Boldone, alberieco.net ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo. Due sono le situazioni evidenziate nell’esposto. La prima è relativa ai cantieri che stanno edificando la ex collina verde di via Monte Ortigara. La seconda è direttamenteLeggi…

Le prime ruspe sulla collina dietro all'asilo

Nemmeno il tempo di aprire la “fase 2” ed ecco che le priorità per Torre Boldone vengono subito messe in campo. Da stamattina 4 maggio sono entrate in azione le ruspe sulla collina di via monte Ortigara, nell’area verde confinante con la scuola dell’infanzia Bruno Munari. Il contesto, lo ricordiamo,Leggi…