frutteto ai mortini

La gente di Torre Boldone, almeno la maggioranza, è ben diversa dalla cricca che ne controlla l’amministrazione comunale e ne guida la devastazione del territorio, di questo siamo sicuri. Forse perchè metà della giunta nemmeno ci abita a Torre Boldone? Ad ogni modo, ogni tanto qualcuno ha la possibilità materialeLeggi…

Mortini cantiere ponte

La nuova pista ciclabile oltre la chiesetta dei Mortini è pressoché completa; sul ponte non si può ancora passare ma tutti passano a lato: con un passo un po’ più lungo degli altri si supera agevolmente il rigagnolo, affluente del Gardellone. Presto saremo inondati dalle vanterie del clan del sindaco.Leggi…

Alberi tagliati al sentiero dei mortini

Il percorso di trasformazione dell’area verde del “sentiero dei mortini” continua a spron battuto. Dopo la cancellazione del sentiero e la costruzione al suo posto di un vero e proprio viale, dopo i tagli agli alberi davanti alla chiesetta, è ora la volta dell’eliminazione del verde al di là delLeggi…

"Mortini": fatta la strada, serve il divieto 1

La ripresa della circolazione delle persone, dopo la chiusura in casa dovuta alla prevenzione del Covid-19, ha visto rianimarsi le strade del paese, per le necessità accumulate ma anche per quel desiderio di “aria” e di incontro che i mesi dell’emergenza avevano forzatamente sopito. E la mèta della chiesina dei Mortini è certamenteLeggi…

"mortini" dopo

Nuova puntata dell’inutile devastazione del “sentiero dei Mortini” a Torre Boldone. Dopo gli sconsiderati lavori che hanno irrimedialmente alterato il contesto seicentesco del sentiero, dopo le spese aggiuntive stanziate poche settimane dopo per cercare di mitigare alcuni dei danni all’area (6.000 €), siamo ad una nuova costosa puntata di questaLeggi…

sentiero dei mortini dopo

“Amare significa non dover mai dire mi dispiace.” Questa frase, così nota a chi versò qualche lacrima per “Love Story”, uno dei film più dolorosamente romantici del Novecento, si addice bene al Sentiero dei Mortini, buonanima. Così, post-mortem, l’amministrazione è obbligata a rivedere la sua relazione tempestosa con il sentiero, e deve arrivareLeggi…