via alle Cave

L’ennesima devastazione in tre atti

Ecco in tre atti quello che si è da poco consumato in via alle Cave a Torre Boldone. Due alberi (di cui uno già gravemente rovinato l’anno scorso dalla solita insulsa “manutenzione”) rendevano più piacevole la zona. Poi ecco arrivare prima il folle taglio, e poco tempo dopo l’eliminazione totale del verde. Ora come al solito a farla da padrone sono asfalto e lampioni.

Questo è lo sviluppo del territorio che si porta avanti in quella che si autodefinisce sui cartelli pubblicitari (dell’elettricista, dell’agenzia immobiliare, …) la “città del verde“.

via alle Cave
via alle Cave
Condividi questa scoperta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *