La Sophora salvata 1

La Sophora salvata

Vi ricordate le due Sophora Japonica che un privato stava facendo a pezzi a Bergamo all’inizio del 2020, di cui una è stata salvata grazie al pronto intervento del Comune di Bergamo?

Siamo tornati a trovarla a pochi mesi da allora, e, pur portando i segni delle aggressioni che aveva già subito, ci ha ringraziati con tutta la sua bellezza estiva (è anche conosciuta come albero pagoda).

Il nostro ringraziamento, oltre ai cittadini che ci hanno segnalato la situazione, va ad una amministrazione comunale che si è prontamente attivata per tutelare una bene così prezioso per tutti i cittadini.

Con la speranza che anche amministratori miopi come quelli ad esempio della vicinissima Torre Boldone possano iniziare ad imparare!

Condividi questa scoperta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *