Il brutto anche nel piccolo 1

Il brutto anche nel piccolo

Via delle Rimembranze è stato teatro di uno degli scempi più inauditi degli ultimi anni. Non solo tramite l’eliminazione di tanti alberi significativi, ma anche con il massacro dell’ippocastano monumentale ufficialmente protetto dal ministero e dalla forestale.

Dopo molto tempo, permanevano ancora i buchi nel terreno lasciati dagli alberi rimossi. Dopo molto tempo, in piena coerenza con la sensibilità e la capacità sempre dimostrata nella gestione del nostro territorio, questi buchi sono stati riempiti con… ghiaia!

Non sia mai che al posto dell’albero possa crescere ancora qualcosa di vivo, magari anche solo un filo d’erba: non potendo asfaltarci sopra come è stato fatto sopra al filare di alberi abbattuti in viale Lombardia, chi poteva avere l’idea di riempire i buchi di ghiaia? Come creare il brutto anche nelle piccole cose…

Condividi questa scoperta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *