halloween

Dolcetto o scherzetto?

É la notte di Halloween: per Torre Boldone si aggirano mostri e mostriciattoli di ogni genere, terrorizzando gli alberi ed i cittadini…

Hanno tutto l’armamentario tipico del mostro: motoseghe, betoniere, “piani attuativi”, droni, e tanti, tanti telefoni compulsivamente collegati a Facebook ove insultare chi non li segue osannandoli.

Attenti: ecco che si avvicinano…

“Dolcetto o scherzetto?”

Per carità: di scherzetti ce ne avete già fatti abbastanza! Le false immagini di via Kennedy dove si abbatteranno gli “alberi fantasma” sulla collina per costruirci sopra villette, il parco pubblico dove sono stati abbattuti gli alberi più belli per costruire un anfiteatro, il sentiero dei mortini che è stato trasformato in una strada di cemento che taglia la collina ed allaga i prati, gli alberi monumentali abbattuti e martoriati, i filari abbattuti in via Donizetti, viale Lombardia, il Gardollone cementificato…

Aiuto, aiuto! I mostri bussano alla porta!

Questa volta Dolcetto, per favore. Basta scherzetti.

Condividi questa scoperta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *