massacro cimitero Torre Boldone

Alla fine l’amministrazione del verde, impegnata a tempo pieno nel piano del sindaco Sessa-Macario volto a distruggere tutto il verde di Torre Boldone (innaffiatoi esclusi), ha completato anche questo massacro a cui teneva molto. Insensibile alle ennesime proteste dei cittadini, sulla base solo di una scelta formale di un funzionarioLeggi…

Gelso via Rinada Torre Boldone

Nell’autoproclamata “Città del Verde” un altro albero significativo è stato cancellato, all’interno dell’ennesima area verde che l’amministrazione Sessa-Macario ha portato a diventare cemento. Si tratta del Gelso di via Rinada, che è appena stato abbattuto. Nella via, lo ricordiamo, tutto il verde del bosco pedecollinare esistente è stato abbattuto eLeggi…

via Rinada 25/10/2021

“Ruspe contro alberi”: è questo il programma culturale che l’amministrazione di Torre Boldone propone per l’autunno 2021. Un programma un po’ trito e ritrito a dire il vero, in quanto è la solita solfa che ci propone da quando il sindaco Sessa-Macario ha dichiarato guerra al nostro verde più diLeggi…

alberi anfiteatro

Poche cose nella gestione di un territorio fanno arrabbiare come la distruzione di quel poco di verde comune che ci è rimasto. Soprattutto se condita dallo sbeffeggiamento di quelle persone che ci prendono anche in giro dicendo che loro “hanno creato più verde di quello che hanno distrutto“. Il parcoLeggi…

viale Colombera atto sesto: si abbattono anche questi alberi! 1

Ecco che si palesa in tutta la sua dannosità la filosofia che guida l’autoproclamatasi “città del verde“! Abbiamo raccontato poco fa dell’ennesimo fallimento, tutto dovuto all’incapacità ed arroganza dell’amministrazione comunale, nel mettere qualche alberello al posto del lungo filare che il sindaco Sessa-Macario ha cancellato da viale Colombera (e poiLeggi…

Gli alberi non si cambiano come i calzini 2

Tante volte ci siamo scontrati con l’infantile pretesa dei nostri amministratori pubblici di raccontarci che quando tagliano i nostri alberi, e talvolta piantano successivamente qualche alberello “compensativo”, gli alberi “sono aumentati” e loro sono degli eroi. Abbiamo ampiamente dimostrato come sia semplicemente ridicola questa frottola, e ridicoli (e in malafede)Leggi…

Onore alla vittima al parco degli alpini 3

Torre Boldone, parco “degli alpini”, gestione del verde pubblico in un parco che ha visto negli anni scomparire progressivamente i suoi alberi e, da ultimo, pure i giochi per i bambini, senza nessun investimento nè cura. Questo è il modo in cui è stato ridotto un povero albero. Dal Comune?Leggi…

Abbandono di rifiuti: richiesto l'intervento del sindaco 4

Tra tutti i mali che colpiscono il territorio ed il verde di Torre Boldone, sottoposto quotidianamente all’abbattimento dei suoi alberi, alla cementificazione dei suoi prati, alla mortificazione del suo futuro, all’intossicazione dei suoi cittadini per l’acqua fornita loro dai bar promossi da sindaco, ci mancava solo l’abbandono di rifiuti, oltretutttoLeggi…

via alle Cave

Ecco in tre atti quello che si è da poco consumato in via alle Cave a Torre Boldone. Due alberi (di cui uno già gravemente rovinato l’anno scorso dalla solita insulsa “manutenzione”) rendevano più piacevole la zona. Poi ecco arrivare prima il folle taglio, e poco tempo dopo l’eliminazione totaleLeggi…